Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at D:\siti\vhosts\self.vchicken.oval.it\httpdocs\Ita\arear\check.php:7) in D:\siti\vhosts\self.vchicken.oval.it\httpdocs\cache.php on line 3

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at D:\siti\vhosts\self.vchicken.oval.it\httpdocs\Ita\arear\check.php:7) in D:\siti\vhosts\self.vchicken.oval.it\httpdocs\cache.php on line 4

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at D:\siti\vhosts\self.vchicken.oval.it\httpdocs\Ita\arear\check.php:7) in D:\siti\vhosts\self.vchicken.oval.it\httpdocs\cache.php on line 6

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at D:\siti\vhosts\self.vchicken.oval.it\httpdocs\Ita\arear\check.php:7) in D:\siti\vhosts\self.vchicken.oval.it\httpdocs\cache.php on line 7

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at D:\siti\vhosts\self.vchicken.oval.it\httpdocs\Ita\arear\check.php:7) in D:\siti\vhosts\self.vchicken.oval.it\httpdocs\cache.php on line 8
Self distribuzione
 
    23/06/2018 02:38  
 homepage self
 homepage area riserv.
 log out
 carrello
 
 scheda dettagli
 
 
Artista: JON HOPKINS
Titolo:  Singularity
   
Etichetta: Domino Genere: Dance(Techno)
 
Barcode : 0887828035229 N. catalogo: WIGCD352
Data: 04-05-2018 Supporto: 1 CD
   
Prezzo: € 10,50  
   
 tracklist
1. Singularity  
2. Emerald Rush  
3. Neon Pattern Drum  
4. Everything Connected  
5. Feel First Life  
6. COSM  
7. Echo Dissolve  
8. Luminous Beings  
9. Recovery  
 
 
 informazioni
 
A cinque anni di distanza dall’acclamato Immunity, Jon Hopkins torna sempre su Domino con il quinto album Singularity. «Il disco inizia e finisce sulla stessa nota un universo che nasce, si espande e tende al solito punto infinitesimale. Se Immunity tracciava l’oscura ed alternativa realtà di un’epica uscita notturna, Singularity esplora le dissonanze tra urbanità distopica e natura incontaminata. È un viaggio che ritorna da dove è partito – dalle note di apertura profetiche, al sound finale di accettazione. Modellato sulle esperienze meditative e di stati di trance dell’artista, l’album viaggia senza interruzioni dalla techno più robusta alla musica corale e trascendentale, da assoli di piano a un ambient psichedelica. La sua musica è viscerale ed emotivamente onesta: con un opener distruttivo e pieno di elettronica industrial e claustrofobia sonica, a un finale di piano, salvifico e puro. Esplorando le connessioni tra la mente, i suoni e il mondo naturale, Singularity riflette sui differenti stati psicologici di Hopkins, vissuti mentre scriveva e registrava. È un viaggio trasformativo di audacia, che va dall’iniziale senso di frustrazione sullo stato del mondo contemporaneo alla conclusione definitiva che il vero senso di pace può provenire solo dalla natura. Singularity è pensato per essere ascoltato in una sola seduta, come una raccolta completa».