ULTIMO
Peter Pan
PATTY PRAVO
Red
COLLE DER FOMENTO
Adversus
DEERHUNTER
Why hasn't everything already
COMA_COSE
Inverno Ticinese
THOM YORKE
Suspiria (Music For The Luca Guadagnino Film)
MILLENCOLIN
SOS
GHALI
Album
MURUBUTU
Tenebra è la notte e altri racconti di buio e crepuscoli
ARCTIC MONKEYS
Tranquility Base Hotel & Casino
 
 
 
 
  DEERHUNTER
 
 
Why hasn't everything already
N. catalogo: 4AD0089CD
Data: 18-01-2019
Genere: Rock (Indie)
Etichetta: 4AD
1 CD

€ 15,00
   
 
   
  Tracklist
  1 Death In Midsummer  
  2 No One’s Sleeping  
  3 Greenpoint Gothic  
  4 Element  
  5 What Happens To People  
  6 Détournement  
  7 Futurism  
  8 Tarnung  
  9 Plains  
  10 Nocturne  
 
  Recensione
   
  Come descrivereste un album fuori dal tempo, che tratta della scomparsa della cultura, dell’umanità, della natura, della logica e dei sentimenti? Perché fare un album del genere in un’era dove la capacità di concentrazione è pari al nulla, dove la musica è stata ridotta a meri algoritmi e a inserimenti programmati nelle playlist? Perché svegliarsi la mattina? Perché non è ancora sparito tutto? L’ottavo album dei Deerhunter dimentica le domande e mette insieme delle risposte non collegate tra loro. Si sveglia, va in giro, si registra in diversi punti strategici in giro per il Nord America. Torna a casa, si riarrangia e torna a letto per evitare la brutta notizia. Dall’apertura in clavicembalo e piano di “Death in Midsummer”, è possibile capire da dove venga questo album. “No One’s Sleeping” è una outtake di una sessione dei Kinks nel 1977 a Berlino con Eno alla produzione? No. Quella è nostalgia. Se c’è una cosa che i Deerhunter dicono senza mezzi termini, è che si sono stancati di questo concetto tossico. Quello che fanno, invece, è reinventare il loro approccio ai microfoni, alla batteria, al clavicembalo, ai suoni elettromeccanici e sintetici delle tastiere. Ciò che rimane delle chitarre è pura cromatura, collegate direttamente al mixer, senza amplificatori o il tipico suono caldo vintage. Il risultato è elettrizzante, inquietante e imprevedibile come non mai nella loro quindicennale carriera.
   
 
 
   
STEPHEN MALKMUS
Groove Denied
STEPHEN MALKMUS
Groove Denied
CEPPO E CIPO
Straordinario
SASAMI
Sasami
MALIHINI
Hopefully, Again
MALIHINI
Hopefully, Again
SASAMI
Sasami
GEMMA RAY
Psychogeology
METHYL ETHEL
Triage
METHYL ETHEL
Triage
   
 
 
 
 
   
   
 
       
Self Distribuzione accetta i seguenti pagamenti:
Visa Visa Electron CartaSi MasterCard PostePay
  SIAE
Aut. SIAE n. 858/I/07-977
       
Self Distribuzione S.r.l. unipersonale - Sede legale: Via Gianfranco Malipiero, 14 - 20138 Milano (MI) - P.iva 11628670157 - Cap. Soc. € 516.000,00 int. versato
Codice Fiscale e registro imprese di Milano: 11628670157 - R.E.A. C/O C.C.I.A.A. Di Milano 1481963 - Tel. 02-509011

Le vendite e le spedizioni sono operate dalla:
Futurecords S.r.l. - Sede legale: Via Gianfranco Malipiero, 14 - 20138 Milano (MI) - P.iva 02732070160 - Cap. Soc. € 10.400,00 int. versato
Codice Fiscale e registro imprese di Milano : 01610560185 - R.E.A. C/O C.C.I.A.A. Di Milano 171502 - Tel. 02-50901234