ULTIMO
Colpa delle favole
MASSIMO PERICOLO
Scialla Semper
NOA
Letters to Bach
PATTY PRAVO
Red
ENRICO RUGGERI
Alma
THOM YORKE
Anima
ULTIMO
Peter Pan
GHALI
Album
COLLE DER FOMENTO
Adversus
ARCTIC MONKEYS
Tranquility Base Hotel & Casino
 
 
 
 
  SUGARPIE AND THE CANDYMAN
 
 
Waiting For The One
N. catalogo: IRM 1070 CD
Data: 28-01-2014
Genere: Dance (Jazz House/Nu Jazz/Acid Jazz)
Etichetta: Irma Records
1 CD

€ 10,90
   
 
   
  Tracklist
  1 SINGLE LADIES (PUT A RING ON IT)  
  2 BLUE 'BOUT LOVE  
  3 LIL  
  4 BOHEMIAN RHAPSODY  
  5 TOXIC  
  6 MATERIAL GIRL  
  7 MADNESS IN THE RAIN  
  8 HIGHWAY STAR  
  9 BAD  
  10 DUSTY  
  11 WARCHILD  
  12 NO WORDS  
  13 GOOD VIBRATIONS  
  14 VMQ  
 
  Recensione
   
  "Waiting For The One" è la terza e nuova fatica di Sugarpie and the Candymen. Perché "Waiting for the One"? In inglese, significa "aspettando quello giusto": ma può essere un avvenimento, un momento, una persona... non è solo un'attesa di cambiamento, ma una speranza e una promessa. Questo disco, infatti, rappresenta una ulteriore evoluzione nel sound e nella direzione musicale della band. L'impronta swing è rimasta ma la tavolozza si amplia di nuovi colori: il sound delle marching bands di New Orleans, il son cubano, il reggae, il nu jazz, il primo rhythm'n'blues anni '50, e (perchè no?) il pop. Il disco è equamente composto di originali e cover, come il precedente "Swing'n'Roll", ma qui la scaletta "mischia le carte" per dimostrare che queste sono due facce della stessa medaglia. Gli originali vanno dallo swing tradizionale di "Blue About Love" ai sapori francesi di "Madness in the Rain", dal pop beatlesiano di "Lil" alla sgangherata e waitsiana "Dusty", dalla fiaba progressive "VMQ" al country-manouche di "Warchild"... Nelle cover troviamo hit dell'ultimo decennio ("Single Ladies" di Beyoncè sembra uscita da un disco di Dr. John, mentre "Toxic" di Britney Spears strizza l'occhio al Buena Vista Social Club), tormentoni anni '80 ("Bad" ha mantenuto il beat dance, ma colorandosi di gipsy; l'arrangiamento di "Material Girl" è ispirato a Louis Jordan e al "jump blues" degli anni 50), e capisaldi dell'hard rock ("Highway Star" dei Deep Purple è stata "Count Basie-izzata"); le vere fatiche però sono le due "sinfonie pop" per eccellenza, "Bohemian Rhapsody" e "Good Vibrations". In molti brani la band si avvale di ospiti e special guest: una sezione fiati (Gianni Satta alla tromba, Rudy Migliardi al trombone e tuba e Gregory Agid da New Orleans al clarinetto e sax), il violino di Daniele Richiedei, il pianoforte di Giovanni Colombo, la fisarmonica di Fausto Beccalossi, le percussioni di Riccardo Marenghi. Anche i Candymen stessi, d'altra parte, talvolta abbandonano i loro strumenti d'elezione in favore di vari altri oggetti (dobro, banjo, pianoforte, organo, mandola, glockenspiel, kazoo, percussioni varie...) Anche la produzione è stata curata in modo particolare, lavorando in modo certosino sulle sonorità, sugli arrangiamenti e sulle performances. Le registrazioni sono avvenute in parte all'Elfostudio di Tavernago (PC), in parte in altre locations (spesso e volentieri a casa degli ospiti!).
   
 
 
   
VV.AA
Acid Jazz Classics
SOULSTANCE
Electronic Chamber Jazz
LO GRECO BROS
Different Standards 2
PAPIK PRES FABIO TULLIO
Cocktail Sax
VV.AA
The Jazz House Independent 8
MATT BERRY
The Small Hours
MATT BERRY
The Small Hours
VV.AA
Swing House
VV.AA
Street Life - A Decade of Jazz-Funk & Fusion
VV.AA
Acid Jazz Classics
   
 
 
 
 
   
   
 
       
Self Distribuzione accetta i seguenti pagamenti:
Visa Visa Electron CartaSi MasterCard PostePay
  SIAE
Aut. SIAE n. 858/I/07-977
       
Self Distribuzione S.r.l. unipersonale - Sede legale: Via Gianfranco Malipiero, 14 - 20138 Milano (MI) - P.iva 11628670157 - Cap. Soc. € 516.000,00 int. versato
Codice Fiscale e registro imprese di Milano: 11628670157 - R.E.A. C/O C.C.I.A.A. Di Milano 1481963 - Tel. 02-509011

Le vendite e le spedizioni sono operate dalla:
Futurecords S.r.l. - Sede legale: Via Gianfranco Malipiero, 14 - 20138 Milano (MI) - P.iva 02732070160 - Cap. Soc. € 10.400,00 int. versato
Codice Fiscale e registro imprese di Milano : 01610560185 - R.E.A. C/O C.C.I.A.A. Di Milano 171502 - Tel. 02-50901234